23/05/2020 - PROTOCOLLO ACCESSO CLIENTI E UTILIZZO STRUTTURE - Disposizioni per il pubblico

Da sabato 23 maggio 2020 il Porto turistico di Lovere riapre alla propria clientela per lo svolgimento di tutte le attività nel pieno rispetto dei Decreti e delle Ordinanze emesse dagli Enti preposti. A tal proposito potete scaricare tramite il pulsante a lato o cliccando qui il protocollo relativo alla gestione degli ingressi da parte della clientela. Certi della vostra collaborazione cogliamo l'occasione per porgere i nostri più cordiali saluti. L'Ora S.r.l.

SIAMO TORNATI!

SU LE MANIIII, FINALMENTE CI SIAMO! SAVE THE DATE! Il risveglio estivo avverrà VENERDÌ 12. GIUGNO! Nei prossimi giorni pubblicheremo orari, modalità di accesso, tariffe e regolamentazioni per questa estate speciale! Stay tuned e condividete a più non posso!

19/05/2020 - AGGIORNAMENTO NAVIGAZIONE DA DIPORTO

19/05/2020 - AGGIORNAMENTO NAVIGAZIONE DA DIPORTO

Si rende noto che con Ordinanza  n. 547 del 17 maggio 2020 Regione Lombardia ha autorizzato la nautica da diporto.

Non riportando l’Ordinanza specifiche disposizioni  i merito alla pratica di tale attività, restano salvi gli effetti prodotti e gli Atti adottati sulla base delle Ordinanze del Presidente di Regione Lombardia  previgenti e contenenti misure urgenti di contenimento del contagio in Regione Lombardia.

Resta salvo inoltre, per gli aspetti non diversamente disciplinati dall'Ordinanza n. 547, quanto previsto dalle misure adottate con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 17 maggio 2020.

Area Rimessaggio all'aperto - accesso clienti weekend 16-17 maggio

Avvisiamo la gentile clientela che il Porto Turistico di Lovere, pur essendo chiuso al pubblico, consentirà l'accesso ai titolari di concessione a terra all'aperto nelle giornate di sabato 16 maggio e domenica 17 maggio dalle ore 9.00 alle ore 17.00 per consentire la manutenzione e l'eventuale utilizzo delle derive.
Lunedì 18 maggio la struttura sarà invece chiusa in occasione della festività patronale.

Disposizioni valide in Lombardia dal 4 al 17 maggio - Coronavirus – Ultimi provvedimenti

Navigazione di imbarcazioni private

È consentita la navigazione di imbarcazioni private, fatte salve le disposizioni restrittive dell’autorità competente sul demanio lacuale e fluviale e le disposizioni sui servizi privati di navigazione affidati mediante autorizzazione o concessione. Si specifica che per “imbarcazione” si intende qualsiasi unità di navigazione, indipendentemente dalle dimensioni, sono quindi inclusi anche i natanti e le imbarcazioni da diporto. La navigazione è però consentita solo per spostamenti motivati, nei casi previsti dal DPCM del 26 aprile 2020, compreso lo svolgimento di attività motorie o sportive, quali ad esempio la pesca e l’attività subacquea. È permessa infine la navigazione pubblica di linea e non di linea (noleggio con conducente/taxi) conformemente all’Ordinanza n. 538 del 30 aprile 2020. Si ricorda che in base al DPCM del 26 aprile 2020 è sospesa l’attività ricreativa e ludica e quindi la navigazione solo a scopo ricreativo/panoramico o di esercizio nautico non è possibile. Non si può noleggiare unità da diporto, ovvero non è permesso il noleggio dell’unità con messa a disposizione del relativo conducente e/o equipaggio. Lo spostamento in auto o altro veicolo verso l’ormeggio, la banchina o la struttura che custodisce la barca è consentito all’interno della regione. E’ possibile portare presso un cantiere nautico la propria unità di navigazione, sempre nell’ambito del territorio regionale.

Ordinanza n. 539 del 3 maggio 2020

Ordinanza n. 539 del 3 maggio 2020, firmata dal Presidente Attilio Fontana

L’Ordinanza n. 539 del 3 maggio 2020, stabilisce specifiche indicazioni valide per la Lombardia dal 4 al 17 maggio, ad integrazione delle norme nazionali previste dal DPCM del 26 aprile. (Di seguito un estratto dell'Ordinanza scaricabile a lato in versione integrale)
Spostamenti 
È consentito nell’ambito del territorio regionale lo spostamento verso e dalla seconda casa o presso camper, roulotte, imbarcazioni, velivoli, veicoli d'epoca o da competizione, in proprietà o sulla base di altro diritto legittimante sul bene, ai fini dello svolgimento di attività di manutenzione necessarie per la tutela delle condizioni di sicurezza e conservazione del bene, fatta salva la possibilità di lavori per mezzo di operatori professionali.
Navigazione di imbarcazioni private
È consentita la navigazione di imbarcazioni private, fatte salve le disposizioni restrittive dell’autorità competente sul demanio lacuale e fluviale e le disposizioni sui servizi privati di navigazione affidati mediante autorizzazione o concessione.
Attività Porto turistico Loveremarina
Dal 4 maggio 2020 il Porto turistico di Lovere riprende le attività di Cantiere pur rimanendo chiuso al pubblico per le attività di vendita al dettaglio. Sono in atto a partire dalla giornata odierna le operazioni di varo dei natanti che hanno effettuato l’invernaggio a terra. E’ possibile contattare il Cantiere all’indirizzo cantiere@loveremarina.com o al n. 035-960235 per concordare eventuali lavori di manutenzione che saranno svolti dal nostro personale dopo apposita programmazione. Per la movimentazione e l'utilizzo dei natanti ospitati all'interno del capannone di rimessaggio sarà nostra cura comunicare nei prossimi giorni le modalità e i tempi necessari per la fruizione del servizio.

Sarà inoltre possibile effettuare operazioni di rifornimento di carburante negli orari di attività del Cantiere che fino al 30 maggio 2020 (salvo nuove disposizioni) saranno i seguenti: da lunedì a venerdì dalle ore 8.00-12.00 e dalle 13.30-17.30.

Corso Assistente Bagnanti

Le Piscine di Lovere organizzano il corso ASSISTENTE BAGNANTI, dal 25 febbraio 2020 presso la nostra struttura. Per info tel: 035/960466 oppure 345/3761809 

Bando per l'affidamento in locazione del “BAR RISTORANTE DELLE PISCINE DI LOVERE” - AGGIORNAMENTO

  • L’Ora S.r.l. società di gestione del Porto turistico di Lovere con sede in Lovere (BG) Via delle Baracche n° 6 intende concedere in locazione il “BAR RISTORANTE DELLE PISCINE DI LOVERE” sito in Via Giorgio Paglia 3/A.
    • Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa (rialzo del canone di affitto mensile e progetto di gestione);
    • Locali oggetto d locazione: locale cucina, area bar + area di somministrazione, locale magazzino, spogliatoio del personale, deposito alimentare e terrazza fronte lago:
    • Canone di locazione a base di gara: Euro 750,00 (settecentocinquanta/00) mensili oltre IVA ed oneri di Legge;
    • Durata della locazione: contratto in forma commerciale ordinaria di anni 6;
    • Termine per la presentazione delle offerte:        29 gennaio 2020 ore 12.00
    Per richiesta documentazione, informazioni e sopralluoghi contattare gli uffici della Società L’Ora s.r.l. in Via delle Baracche n. 6 – Lovere (1° Piano edificio Rimessaggio imbarcazioni) tel. 035-960150 da lunedì a sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00 oppure su www.loveremarina.com sezione “NEWS”
    Lovere, 14 gennaio 2020

    30 gennaio 2020 - Si rende noto che è stata esperita la procedura di gara il cui esito sarà comunicato a seguito della verifica di contestazioni giuridiche pervenute da terzi.

Tennis - fondo completamente nuovo per la terra battuta

Tennis - fondo completamente nuovo per la terra battuta

Lovere, 19 dicembre 2019

Si tratta di un’ulteriore e importante tappa della riqualificazione del polo sportivo che, come da mandato, il Consiglio di Amministrazione de L'Ora S.r.l. si è riproposto di attuare. Dopo l'importante ed impegnativo intervento per il completo rinnovo del manto sintetico del campo da calcio a 11, con questo ulteriore investimento si intende rilanciare uno sport da sempre protagonista nella nostra comunità, uno sport capace di valorizzare e sostenere i sani valori dell'agonismo e dello stare insieme, ora in un’area completamente rinnovata e fruibile per tutti.

Distretto della nautica elettrica

Distretto della nautica elettrica

Barche elettriche sul Lago di Iseo. 
Il Porto turistico di Lovere offre il noleggio ai turisti e vuole investire sull'elettrico. Dalle barche, alle e-bike e alle auto, tutto a emissioni zero. L’iniziativa è partita a luglio 2019 con l’offerta di due barche elettriche nel Porto di Lovere – 250 posti barca in acqua più 150 a terra – e come spiega Marco Bani, il Presidente de L'Ora S.r.l., società pubblica la cui quota di maggioranza è  del Comune di Lovere, è solo il primo passo per un porto a emissioni zero: “Puntiamo ad offrire una serie di servizi di mobilità elettrica per intercettare i vacanzieri sensibili alla questione ambientale”. 
Il partner privato della società pubblica è la società Barche Elettriche che ha già diverse esperienze nel settore. Si tratta della Lagon 55 con una propulsione elettrica garantita dal fuoribordo Torqeedo 4.0 da 4 kW alimentato da un pacco batterie piombo gel da 48 V e 150 AhLa velocità è sui 4 nodi per un’autonomia di 7 ore
Una caratteristica della Lagon è la buona accessibilità per le persone diversamente abili e per il trasporto di passeggini e bici. La barca è lunga 5,5 metri e larga 2,2; omologata sia per mare sia per acque interne porta fino a 10 passeggeriUn elemento chiave del progetto è la creazione di una rete tra i diversi comuni che si affacciano sul lago d’Iseo. “Vogliamo permettere di partire dal nostro porto e raggiungere un altro comune dove lasciare la barca, magari proseguire con l'e-bike e quindi andare oltre l'escursione per un vero collegamento a emissioni zero tra i diversi scali comunali".


PRENOTA ONLINE